Cucina tradizionale sarda

cucina tradizionale sarda
ORARI

8.30-15.30


PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Incontro con i partecipanti alle ore 8,30 (è sempre necessario concordare il punto d'incontro) e trasferimento in minibus sino alla fattoria

In una casa contadina, tra orto, galline e pecorelle, gli ospiti impareranno i segreti delle antiche ricette tradizionali sarde.

Utilizzando esclusivamente ingredienti di produzione propria, cucineranno nel forno a legna il pane, le pratzidas, e i dolci.

Prepareranno anche malloreddus o fregola, la tipica pasta sarda fatta a mano, partendo dalla macinazione del grano.

Il tutto verrà degustato per pranzo in una pittoresca capanna realizzata sotto le fronde di un maestoso albero.

Rientro alle ore 15,30 circa


Note: in caso di intolleranze alimentari o regimi dietetici particolari è necessario concordare preventivamente un menù personalizzato con la guida.



COSA COMPRENDE

Il prezzo include la guida, tutte le dimostrazioni, l'assicurazione, l'acqua, la merenda, il pranzo, la documentazione fotografica dell'escursione con le immagini visionabili e scaricabili dalla pagina facebook Dolcelunabio, e il trasferimento in minibus

Stampa

Stampa

Home

Home

PDF

PDF